Versione solo testo - Laboratorio Chimico Camera Commercio Torino, 23 settembre 2018
Torna alla versione grafica - home

Torino



Torino, 23 settembre 2018
ultimo aggiornamento: 26.03.2015



Sportello etichettatura e sicurezza alimentare



TORINO



 

Lo Sportello etichettatura e sicurezza alimentare  risponde a quesiti specifici supportando le imprese agro-alimentari. La recente evoluzione della legislazione sulla sicurezza e sull’etichettatura dei prodotti alimentari ha arricchito la normativa di riferimento, rendendola però di difficile comprensione per i “non addetti ai lavori”. Le etichette dei prodotti alimentari sono state al centro di un’intensa attività normativa finalizzata a renderle sempre più trasparenti ed affidabili e sono oggi uno strumento di grande rilevanza sia per le imprese, sia per i consumatori. Le imprese devono garantire la correttezza delle informazioni contenute in etichetta, con inevitabili ripercussioni in tema di responsabilità, di sanzioni amministrative e di eventuali illeciti penali.

Al fine di supportare le imprese, aiutandole ad assolvere gli obblighi di legge, e di fornire gli strumenti indispensabili per un corretto approccio alla materia, la Camera di commercio di Torino, in collaborazione con il proprio Laboratorio Chimico, ha attivato uno sportello di primo orientamento sul tema “Etichettatura e sicurezza alimentare”. La Camera di commercio di Torino sostiene integralmente i costi relativi al servizio offerto dallo Sportello, sino ad esaurimento del fondo stanziato, secondo l’ordine di presentazione dei quesiti al Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino. 
Inoltre, grazie al supporto degli Esperti del Ceipiemonte, le imprese interessate ad avviare un’attività di import/export dei prodotti alimentari potranno ottenere informazioni verbali e personalizzate relativamente alla disciplina legale, fiscale e doganale



IL SERVIZIO 

Lo Sportello Etichettatura e Sicurezza alimentare fornisce un servizio tecnico di primo orientamento alle imprese, in modo completamente gratuito.
Esperti in materia sono a disposizione delle aziende per rispondere a quesiti in materia di: 


 


 

  • sicurezza alimentare: autocontrollo, rintracciabilità, materiali a contatto con gli alimenti, allergeni, trasporto alimenti, ecc.
  • etichettatura: studio dei contenuti inseriti in etichetta (inserimento dei dati mancanti, adeguatezza della terminologia, ecc.), sulla base della normativa vigente
  • etichettatura ambientale: chiarimenti sulle informazioni da inserire sull'imballaggio per la corretta raccolta da parte dell'utilizzatore finale, favorendo il processo di riutilizzazione, di recupero e riciclaggio degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio
  • normativa doganale: informazioni sulla normativa doganale nazionale e comunitaria sull’import/export, individuazione dell’operazione doganale più consona per l’operatore, documenti di accompagnamento delle merci, origine preferenziale e concetto di “Made in“, dazi all’import e in paesi stranieri, compilazione dei modelli Intrastat, disciplina che regolamenta i prodotti soggetti ad accisa (in particolare vino e alcolici)
  • disciplina fiscale per le principali operazioni con l’estero quali: cessioni e acquisti intracomunitari ed extra- UE, apertura di posizione IVA all’estero, circolazione dei prodotti soggetti ad accisa con particolare riferimento al settore vitivinicolo, apertura di magazzini di consegna e di società all’estero
  • contrattualistica internazionale: informazioni utili per la negoziazione e la stipula di contratti e per operazioni con l’estero quali vendita, distribuzione, agenzia, joint-venture, costituzione di società all'estero e/o apertura di uffici di rappresentanza.

Per il supporto consulenziale offerto gratuitamente da Ceipiemonte, consultare le condizioni di erogazione


COME ACCEDERE

Lo Sportello Etichettatura e Sicurezza alimentare è a disposizione per rispondere a quesiti in materia. Esperti del Laboratorio Chimico Camera di commercio Torino in sinergia col team di Esperti in commercio Internazionale del Ceipiemonte, valuteranno in funzione della complessità del quesito,  se rispondere telefonicamente, su appuntamento, in Skype-conference (esclusivamente da parte del personale del Ceipiemonte) o a mezzo mail (esclusivamente da parte del  personale del  Laboratorio).

I servizi dello Sportello Etichettatura e Sicurezza alimentare sono gratuiti: i costi sono sostenuti integralmente dalla Camera di commercio di Torino. Le risposte verranno fornite fino a esaurimento del fondo stanziato, secondo l’ordine di presentazione dei quesiti. 

I quesiti dovranno essere inoltrati tramite posta elettronica all’indirizzo:



etichettatura@to.camcom.it



Per inviare un quesito occorre utilizzare l'apposito modulo:
 

versione compilabile word

 


Sportello Etichettatura e Sicurezza alimentare
Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino
Via Ventimiglia 165, 10127 Torino 
Tel. 011 6700241  Fax 011 6700100 
 


Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

RESPONSABILE COMUNICAZIONE E RELAZIONI ESTERNE

Riferimento Salvatore Capozzolo
Indirizzo Via Ventimiglia, 165 10127 TORINO
Telefono + 39 011 6700241
Fax + 39 011 6700100
E-mail salvatore.capozzolo@lab-to.camcom.it
Orari

[ inizio pagina ]