Versione solo testo - Laboratorio Chimico Camera Commercio Torino, 19 gennaio 2018
Torna alla versione grafica - home

Cuneo



Torino, 19 gennaio 2018
ultimo aggiornamento: 20.06.2017



Sportello etichettatura e sicurezza alimentare



CUNEO



 

 

Sportello etichettatura e Sportello Europa: sospensione momentanea del servizio


 

Le etichette dei prodotti alimentari sono state al centro di un’intensa attività normativa finalizzata a renderle sempre più trasparenti ed affidabili e sono oggi uno strumento di grande rilevanza sia per le imprese, sia per i consumatori; le imprese devono garantire la correttezza delle informazioni contenute in etichetta, con inevitabili ripercussioni in tema di responsabilità, di sanzioni amministrative e di eventuali illeciti penali.

La recente evoluzione della legislazione sulla sicurezza e sull’etichettatura dei prodotti alimentari ha arricchito la normativa di riferimento, rendendola talvolta di difficile comprensione per i “non addetti ai lavori”.

La Camera di commercio di Cuneo per supportare le aziende alimentari della provincia e in coerenza con i propri compiti in tema di tutela del consumatore, ha attivato, in collaborazione con il Laboratorio chimico della Camera di commercio di Torino, uno sportello di primo orientamento sulla materia

L’assistenza viene fornita alle imprese agro-alimentari del territorio provinciale da personale qualificato ed esperto e comprende un servizio tecnico ed uno legale: 
 

 


 

  • servizio tecnico di primo orientamento: consiste nello studio del quesito legato alla sicurezza alimentare (autocontrollo, rintracciabilità, materiali a contatto con gli alimenti, allergeni, trasporto alimenti, etc….), o nello studio del caso prospettato, riguardo ai contenuti dell’etichetta (es: inserimento dati mancanti, completezza delle informazioni, adeguatezza della terminologia ec..) e dell’etichettatura nutrizionale
  • servizio legale: completa il servizio tecnico ed è necessario per la verifica dell’adeguata terminologia da inserire in etichetta per evitare possibili fraintendimenti nei confronti dei consumatori.

 


 

Il servizio è gratuito ed è riservato alle aziende del territorio in regola con il pagamento del diritto annuale.


Le imprese interessate possono inoltrare i quesiti tramite:

 






I quesiti dovranno essere inoltrati tramite posta elettronica all’indirizzo:



etichettatura@cn.camcom.it



per inviare il quesito scarica l'apposito modulo:

versione compilabile word

oppure

versione pdf

 


Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina


Non è presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]